Paura a Terzigno: 24enne molestata mentre fa jogging, poi la fuga nel bosco

Era andata a correre come faceva spesso nelle adiacenze della pineta di Terzigno, ma mai poteva immaginare che avrebbe vissuto, di lì a poco, un vero e proprio incubo. Una 24enne di Terzigno, lunedì sera, è stata vittima di una aggressione da parte di due giovani che le si sono posti davanti e hanno provato ad aggredirla e a molestarla. Attimi di terrore per la giovane di Terzigno che, con una prontezza di riflessi, è riuscita a scampare all’aggressione correndo e nascondendosi nella vegetazione della zona boschiva poco lontana.

E’ rimasta lì, nascosta e impaurita, fino a quando non sono giunti sul posto i familiari che l’hanno recuperata e portata in salvo a casa.