Paura ai Quartieri Spagnoli: malore per i genitori di Ugo Russo, il 15enne ucciso dal carabiniere

Malore questa mattina per i genitori di Ugo Russo, il 15enne ucciso da un carabiniere fuori servizio in via Generale Orsini, a Santa Lucia, durante un tentativo di rapina compiuto da un ragazzo insieme ad un complice. Stando a quanto risulta, ma si attendono gli approfondimenti medici il papà dell’adolescente, Vincenzo e la mamma, Sara avrebbero accusato dei problemi fisici.

Entrambi comunque non sono in pericolo di vita. Immediatamente sul posto è giunta un’ambulanza del 118 per i soccorsi. Nessuno dei due è in pericolo di vita. Da accertare le cause del malore, c’è l’ipotesi di assunzione di farmaci ma su questo saranno i medici a fare chiarezza. I sanitari del 118 sono giunti in zona Salita Paradiso a Montecalvario, dove abitava Ugo, per soccorrere i coniugi Russo in breve tempo.