27.9 C
Napoli
domenica, Agosto 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Pio e Amedeo trasformano C’è posta per te in Gomorra, la reazione di Salvatore Esposito


Pio e Amedeo trasformano C’è posta per te in Gomorra, la reazione di Salvatore Esposito. “Maria noi ci sentiamo responsabili di un torto fatto a un grande attore“, iniziano così i due comici pugliesi sulla promessa fatta e mai mantenuta di Raoul Bova a Pasquale Iannuzzi. Il regista di Lucera partecipò a uno sketch esilarante nel programma “Felicissima Sera”, aveva infatti ottenuto la promessa da parte di Bova di finanziare il suo film. Questi soldi però, come testimonia il duo comico, non sarebbero mai arrivati. Quindi Pio e Amedeo hanno deciso di dare un’altra chance al sogno di Pasquale invitando nello studio di Canale 5 Salvatore Esposito.

“Sei meglio tu di Raoul Bova” inizia così Pasquale Iannuzzi quando, al di là della busta, appare Salvatore Esposito. Dopo qualche scambio di battute, con l’aiuto di Maria De Filippi l’attore della serie tv Gomorra, su richiesta di Pio e Amedeo, organizza un vero e proprio provino a Pasquale nello studio di “C’è Posta per Te”. Superata la prova di recitazione, il duo comico non perde tempo e tira fuori un assegno bianco: “Ora non resta che finanziare il film di Iannuzzi. Se sei d’accordo – propongono Pio e Amedeo a Salvatore Esposito – ci dividiamo equamente questi ottomila euro. Duemilacinquecento Salvatore, duemilacinquecento Maria e duemilacinquecento noi. I cinquecento euro che rimangono fuori li mette Maurizio Costanzo”.

DA GOMORRA A C’E’ POSTA PER TE

Pio e Amedeo tentano ancora di recuperare gli 8 mila euro promessi al loro amico Pasquale Iannuzzi e così anno richiesta a Salvatore Esposito. L’attore napoletano dopo essere entrato in studio tra gli applausi del pubblico si siede e dall’altra parte della busta subito riconosce il signor Pasquale. Una volta intervenuti anche Pio e Amedeo subito chiarisce: “Lo dico da subito. Io non firmo nulla con loro, non regalo soldi o oggetti di valore”.

Inizia così l’opera di convincimento del duo comico che improvvisano un esilarante set di Gomorra, coinvolgendo anche Maria De Filippi chiamata ad urlare: “Me sient’? Tutt’ appost?”

IL VIDEO DEL PROVINO

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Marano in lacrime per Alessandro Cassaniti, addio allo storico commerciante

Grave lutto getta nello sconforto la città di Marano. Si è spento Alessandro Cassaniti, noto commerciante conosciuto e ben...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria