Poggioreale. Va a trovare il figlio in carcere e gli porta la droga: mamma di Acerra colta sul fatto

Ha ceduto un involucro contenente hashish al figlio detenuto, ma la scena non è passata inosservata agli agenti della Polizia Penitenziaria del carcere di Poggioreale che, questa mattina, hanno proceduto all’arresto di una donna 50enne di Acerra, sorpresa a passare la sostanza stupefacente durante i colloqui.
Convinta di non essere vista da nessuno, la donna ha estratto la droga dai pantaloni e l’ha furtivamente consegnata al figlio. Successivamente, la perquisizione dei baschi blu, comandati dal comandante Gaetano Diglio e coordinati dal vice comandante Antonio Sgambati, ha confermato i sospetti degli operanti.
La donna è stata fermata e sottoposta agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima che sarà celebrato domani mattina.