Incidente mortale a Trentola, la vittima è la 19enne Rita De Chiara: è morta sul colpo
Incidente mortale a Trentola, la vittima è la 19enne Rita De Chiara: è morta sul colpo

Si chiama Rita De Chiara la ragazza di 19 anni che nella tarda serata di ieri ha perso la vita in un terribile incidente a Trentola Ducenta. La vittima si trovava in auto insieme ad altri 3 amici quando, per motivi ancora da accertare, si sono schiantati contro una recinzione di legno. L’impatto sarebbe stato violentissimo, con il conducente della vettura che avrebbe anche provato a frenare prima dell’impatto senza però riuscirci.

Sui social sono già arrivate le prime dediche per la ragazza da parte di amici e parenti, distrutti dal dolore dopo l’apprensione della drammatica notizia. «Una notizia che nn volevi mai arrivasse. Rita sei l’angelo più bello del paradiso dai tanta forza si tuoi genitori e i tuoi fratelli e sorelle per questo dolore immenso. Ti conosco da piccola, non ho parole. Riposa in pace…», le parole di un’amica. E ancora: «Non mi dimenticherò mai di te… fai buon viaggio!».

Rita aveva studiato ad Aversa. Anche la comunità normanna è sotto choc dopo aver appreso il decesso della 17enne.

Rita morta a Trentola a 19 anni, la dinamica del tragico incidente

Al momento le cause che hanno portato all’incidente sono ancora in fase di accertamento. I tre giovani che al momento dell’impatto erano con la 19enne, sarebbero stati lievemente feriti e si trovano all’ospedale Moscati di Aversa. Per Rita, purtroppo, non c’è stato niente da fare: le ferite della ragazza erano troppo gravi.

Sul posto, dopo l’incidente, sono intervenuti i vigili del fuoco e tre ambulanze. Una folla di curiosi si è creata sul luogo dell’incidente. Intervenuti anche i carabinieri che hanno effettuato i rilievi e che lavorano per ricostruire la dinamica del tragico sinistro.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.