Follia a Roma. Uccide la madre e la vicina di casa, poi investe ciclisti durante la fuga
Follia a Roma. Uccide la madre e la vicina di casa, poi investe ciclisti durante la fuga

Duplice omicidio vicino RomaDue donne, di 65 e 76 anni, sono state trovate morte a Trevignano Romano: ad ucciderle sarebbe stato il figlio di una delle due vittime. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Bracciano che hanno fermato il presunto autore. Secondo quanto si è appreso, si tratta del figlio 34enne di una delle due donne. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Bracciano, per un Tso, dove è piantonato.

È ancora oscuro il movente che questo pomeriggio, come riporta Il Messaggero, poco dopo le 13, ha portato un uomo di 34 anni a colpire forse con un soprammobili due donne di 65 e 76 anni, uccidendole entrambe.

Tragedia a Trevignano Romano dove un 34enne, disoccupato, ha barbaramente ucciso la madre e una vicina di casa. Nel tentativo di scappare, poi, ha investito anche dei ciclisti. Fermato dai carabinieri della compagnia di Bracciano è stato trasportato in ospedale per un Tso.

Sono in corso i rilievi tecnico scientifici da parte dei Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Ostia in via di Vigna Rosa 11, a Trevignano, dove un 34enne poco dopo le 13 ha ucciso la madre di 65 anni e una vicina di casa di 76 anni. Sul posto è atteso il medico legale. Ancora ignoto il movente, mentre si cerca l’arma del delitto, con ogni probabilità un’arma impropria.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.