Qualiano in lacrime per Fabio, morto a 32 anni per un malore improvviso
Qualiano in lacrime per Fabio, morto a 32 anni per un malore improvviso

Giornata di dolore a Qualiano per la morte di Fabio Giamè, morto a 32 anni la scorsa notte a causa di un malore che lo ha colto nel sonno, senza purtroppo lasciargli scampo. La drammatica scoperta è avvenuta questa mattina, intorno alle 7, quando per Fabio non c’era più nulla da fare. Inutile, difatti, l’intervento dei soccorsi.

La morte di Fabio ha sconvolto l’intera comunità di Qualiano. Il 32enne, che era un grande appassionato di informatica, lascia la fidanzata Luisa, i genitori, una sorella ed un fratello. I funerali si terranno domani 7 giugno alle ore 12 nella Parrocchia SS. Immacolata in via Dogma a Qualiano.

“Eri un mio grande amico, mi dispiace tantissimo. Sto molto male, ma ora sei con gli angeli. Riposa in pace mio caro amico, e sentite condoglianze alla tua famiglia”. Sono queste le parole di un amico di Fabio su Facebook, dopo l’apprensione della drammatica notizia.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.