Evade e aggredisce i carabinieri, 41enne “beccato” all’alt dei militari: aveva 2 auto rubate

Immagine di repertorio

E’ stato arrestato ieri sera dai carabinieri della tenenza di Mira con l’accusa di evasione dagli arresti domiciliari a dicembre a Salerno , ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e false attestazioni sulla generalità, P. R., 41enne albanese.

Fermato per controlli da una pattuglia, l’uomo dava falsa generalità e subito dopo la richiesta dei documenti, si scagliava contro i militari, dimenandosi strattonando e guadagnando la fuga, stroncata dopo un breve inseguimento. L’albanese è accusato anche di ricettazione perchè trovato con la disponibilità materiale di due autovetture rubate da abitazioni poste nella cintura della periferia di Padova.