salvatore morto vaccino pfizer
Salvatore Franzese

Salvatore Franzese è deceduto giovedì pomeriggio a poca distanza dall’ospedale di Frattamaggiore. L’80enne originario di Frattaminore si era sottoposto alla vaccinazione Pfizer. Secondo la denuncia che i familiari hanno presentato alla polizia, l’anziano è morto in auto sulla strada del ritorno verso casa. Salvatore ha avuto una improvvisa crisi respiratoria e sarebbe deceduto in auto.

LA VERITA’ SULLA MORTE DI SALVATORE SARA’ SVELATA DALL’AUTOPSIA

Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte così come disposto della Procura di Napoli Nord. Salvatore potrebbe essere stato colpito da infarto. Quindi il nesso tra la dose del siero e il decesso dunque resta da dimostrare.

MORTO DOPO IL VACCINO PFIZER

A Carcare un 75ennne è morto dopo il vaccino. Martedì gli era stata somministrata la prima dose di Pfizer. L’anziano è deceduto a 24 ore di distanza per arresto cardiocircolatorio. La dose era stata somministrata all’anziano presso il centro vaccinale della Scuola Penitenziaria di Cairo Montenotte a Savona.

“Sono scattate le procedure di controllo e verifica – scrive l’Asl2 nella nota – e il caso e’ stato segnalato alle autorita’ competenti”. Ora saranno le indagini dell’Asl e della magistratura a chiarire le cause della morte dell’uomo

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.