35.3 C
Napoli
lunedì, Giugno 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Follia nel Napoletano. La vicina non lo saluta, lui le entra in casa e la massacra di botte


A San Gennaro Vesuviano i carabinieri hanno arrestato per lesioni personali e violazione di domicilio un 31enne di nazionalità ucraina. L’uomo è entrato nell’abitazione di una sua connazionale approfittando che il portone di ingresso fosse rimasto aperto e l’ha picchiata brutalmente.

A quanto pare, la donna – sua vicina di casa – era secondo lui “colpevole” di non avergli ricambiato il saluto quando poco prima si erano visti nell’androne. I militari, allertati dalla centrale operativa, sono intervenuti presso l’appartamento. Lì hanno trovato la donna col volto completamente tumefatto, e hanno bloccato il violento adesso in attesa di giudizio. Per la vittima la prognosi è di 15 giorni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Siccità, l’allarme del capo della Protezione Civile: “Rischio razionamento dell’acqua anche di giorno”

Il caldo giorno dopo giorno continua a farsi più soffocante e, intanto, non piove ancora. Il bollettino della siccità...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria