Il 2019 è ormai finito ma il nuovo anno porta con sè già una buona notizia, anzi, un’ottima notizia. Sabrina, la ragazza investita qualche settimana fa su Corso Secondigliano, sta bene. E’ stata la stessa ragazza con un post a voler tranquillizzare tutti quelli che in queste settimane si sono preoccupati e hanno pregato affinchè si ristabilisse:«Sono troppi i messaggi sia privati che in bacheca che mi avete scritto Ringrazio in primis la mia famiglia e il mio fidanzato per non avermi mai lasciata sola sin dal primo giorno Purtroppo ho avuto un brutto incidente ricordando ben poco ho vissuto giorni bruttissimi per davvero ma man mano mi sto riprendendo stando ancora a riposo Vi ringrazio per le preghiere che tutti avete fatto per me e per l affetto che mi avete dimostrato ogni giorno Spero solo che tutto questo sia solo un lontano ricordo e spero di riprendermi al più presto e Riavere la mia vita regolare come sempre Non só chi santo era come me quella giornata che mi ha salvata la vita nonostante le mie gravi condizioni..Dio ha ascoltato le vostre preghiere e dire grazie è riduttivo. Grazie con tutto il cuore siete davvero in tanti che mi hanno pensata e hanno chiesto di me ma purtroppo non riesco a rispondervi singolarmente perchè siete tantissimi.
Sperando che l anno 2020 sia migliore per tutti❤️🙏🏼 Vi abbraccio».

Sabrina era stata investita lo scorso 6 dicembre. Erano da poco trascorse le 14,30 quando la ragazza stava attraversando all’altezza del civico 175: la ragazza era stata centrata in pieno da un’automobile, che procedeva in direzione Quadrivio, su cui viaggiavano due persone. L’impatto è stato terribile: la ragazza è stata presa in pieno e trascinata per alcuni metri prima che l’auto interrompesse la sua corsa. Sul posto era subito giunta l’ambulanza per trasportare Sabrina al Cardarelli nel reparto di Rianimazione. Settimane di angoscia per familiari ed amici fino al messaggio di ieri.

Forza Sabrina.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.