Sparatoria a Napoli. Una piazza di spaccio e un pregiudicato nel mirino

Ieri sera in via Sant’Antonio a Capodimonte sono stati esplosi 12 colpi di pistola da alcuni criminali che viaggiavano a bordo di motorino. La zona è  situata nei pressi del Moiariello, a pochi passi dall’ingresso del bosco denominata “Porta Grande’’, che porta presso il rione Sanità.

Nella zona sarebbe da tempo fiorente una piazza di spaccio. Sul posto, per i rilievi del caso, gli agenti della Polizia di Stato sezione Upg e una volante del commissariato San Carlo all’Arena. I colpi sarebbero stati esplosi sotto casa del pregiudicato V.C. che vanta precedenti per droga. Non si registrano danni alle persone nè alle cose.