Quantcast
9.7 C
Napoli
mercoledì, Febbraio 1, 2023
Pubblicità

Tacconi da censura: “Fossi stato in Buffon, avrei spaccato la faccia all’arbitro!”

Pubblicità

«Sapendo di smettere, gli avrei spaccato la faccia. Sarebbe stata la grande fine di una carriera stupenda». Firmato: Stefano Tacconi. Non è uno scherzo, né una fake news. Lo ha detto davvero. Evidentemente deluso e a dir poco indignato per l’esito rocambolesco del quarto di finale tra Real Madrid e Juventus, Tacconi parla con piena coscienza. Soprattutto perché le sue parole arrivano a quasi 24 ore dal fischio finale. Ma non è tutto. per l’ex numero uno bianconero «Non puoi dare un rigore così al 95°. Psicologicamente tutti sono in tensione e non puoi dare un rigore così». Domanda: cosa!? Come se l’adrenalina e la tensione alle stelle che le fasi finali di una partita del genere fossero una scusante per un fallo che, a parere di chi vi scrive, c’era eccome. Nonostante – comprensibilmente – la stampa italiana abbia fatto quadrato attorno alla vecchia signora ferita nell’orgoglio, le immagini parlano chiaro.

stefano-tacconi-juventus-buffon
Secondo Tacconi, il napoli avrebbe “rubato una Coppa UEFA alla Juventus – 30 marzo 2017

E’ ora di censurare Stefano Tacconi

Su Sky Sport 24, il collega Lorenzo Fontani analizza l’episodio col regolamento alla mano. «Se un giocatore compie un intervento difensivo efficace, togliendo il pallone all’avversario, il rigore non va assegnato. Se invece interviene senza togliere il pallone, lasciandolo lì e procurando un danno, allora il rigore va concesso». E ancora: «Non è un rigore da Var. Secondo il protocollo, il Var interviene per correggere errori chiari e in questa situazione, rigore concesso o meno, non c’è un errore chiaro». Le parole di Tacconi sono da censurare, di netto, e per due motivi. il primo è che, essendo stato un uomo di calcio, non può assolutamente ignorare le regole dello sport che gli ha dato fama e soldi. Il secondo motivo è puramente di carattere morale. Dopo il teatrino fascista diventato virale qualche mese fa, si rende conto della bassezza delle sue parole? Sarebbe bello fosse lo stesso Buffon a censurare l’uscita a vuoto di Tacconi. Ma, forse, ad oggi, è come chiedere la Luna.

Pubblicità
Pubblicità

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Pubblicità

Ultime Notizie

“Mi restano 5 anni di vita, aiutatemi”. Raccoglie migliaia di euro per il tumore al pancreas ma era una truffa

Madison Marie Russo inscena un tumore al pancreas. Raccoglie numerose donazioni grazie ai vari canali social, la ragazza li...

Nella stessa categoria