Operazione Terra dei Fuochi a Mugnano, fabbrica e due officine sotto sequestro

Sei imprese sono state sequestrate nel corso di un’ operazione interforze per il contrasto dei roghi nella «Terra dei Fuochi».

A Mugnano di Napoli sono stati sequestrati un tomaificio e due officine per la gestione e lo smaltimento illecito di rifiuti e per l’ esercizio abusivo della professione. All’operazione interforze che ha interessato anche i comuni di Castelvolturno e Mondragone hanno partecipato 26 equipaggi per un totale di 56 unità