Trovato un cadavere in auto, paura in provincia di Napoli

Sabato è stato trovato il cadavere di P.R. in un’auto a Marigliano, dopo l’allerta dei passanti. Il 41enne di Lausomini si sarebbe iniettato una siringa di eroina, come riporta Marigiliano.net. A fronte dell’assunzione di una dose scadente il suo cuore non avrebbe retto. In via San Francesco sono giunti l’ambulanza e i carabinieri diretti dal comandante Raffaele Di Donato.