Napoli e provincia piegate dal vento, alberi caduti a Giugliano, Arzano e Sant’Antimo

E’ una vera e propria bufera di vento quella che da questa notte si è abbattuta sulla città di Napoli. Le forti raffiche di vento hanno creato diversi disagi con la caduta di numerosi alberi e cartelloni pubblicitari. In alcuni centri segnalata anche la caduta di cornicioni dovuta alle forti raffiche. A Giugliano un grosso albero è caduto nella zona di via Montessori, nei pressi delle palazzine: solo il caso ha voluto che in quel momento non fosse di passaggio alcuna auto. Ad Arzano invece un alberto di alto fusto è letteralmente crollato al suolo in piazza Cimmino sfiorando alcune abitazioni. Stessi disagi anche a Sant’Antimo.

Seguiranno aggiornamenti