Vergogna in Campania. Papà abusa della figlia piccola per mesi: la scoperta della mamma

(Immagine di repertorio - archivio InterNapoli)

Per mesi ha abusato della figlia piccola di soli 10 anni. La terribile vicenda arriva da Sarno, un paese in provincia di Salerno. A notare qualcosa inizialmente era stata la madre di un’amichetta che, insospettita da alcuni comportamenti della piccola, decise di parlarne con la mamma. L’uomo, un 46enne del posto, è ora accusato di aver abusato della figlia e di averla palpeggiata più volte. Per questo, intanto, il tribunale dei Minori gli ha sospeso la potestà genitoriale. I fatti sarebbero accaduti tra l’estate del 2018 e i primi mesi del 2019.

La bambina, come riportato da ‘Il Mattino’, avrebbe raccontato per due volte tutto ai carabinieri.