9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Niccolò Bettarini parla del suo dramma: «C’è qualcosa che fa più male di 11 coltellate…»


Questo pomeriggio alle 16.00 ripartirà la nuova stagione di ‘Verissimo‘. Nel salotto di Silvia Toffanin ci saranno tanti ospiti. Stando alle anticipazioni del programma si comincerà con l’intervista a Francesco Totti che parlerà sia della sua vita professionale, ma anche della sua vita privata: il calciatore si dichiarerà un vincente anche nella vita grazie a sua moglie Ilary che le ha regalato dei bellissimi figli. A seguire ci saranno Al Bano e Cristel Carrisi.  Il cantante parlerà del suo ritiro delle scene che doveva avvenire entro la fine dell’anno ma pare abbia poi rimandato a data da destinarsi. Al Bano, protagonista assoluto del gossip di questa primavera/estate 2018, non parlerà però  della sua vita privata, al contrario di come farà sua figlia Cristel, diventata da poco mamma del piccolo Kay. La donna racconterà della sua esperienza di madre e del suo matrimonio con Dabor Luksic.

L’intervista a Simona Ventura e Nicolò Bettarini a Verissimo

Più attesa di tutte è l’intervista a Nicolò Bettarini e Simona Ventura. Madre e figlio saranno in studio per raccontare la loro disavventura che ha visto come protagonista il ragazzo, scampato alla morte.

Le parole di Simona Ventura

“Da pochi mesi a questa parte vivo le esperienze della vita e di lavoro con un’altra percezione. Abbiamo vissuto questa cosa come un grande segnale, come a dirci che i valori sono altri” ha svelato Simona.

Niccolò Bettarini racconta l’aggressione

Niccolò, durante l’intervista, ha ammesso di aver provato tantissima paura:“Continuavo a ripetermi che non potevo e non volevo morire in quel modo. Chi ha sofferto di più è stata la mia famiglia. Quello che mi ha fatto più male è stato vedere mamma e papà piangere che ricevere le undici coltellate”.

Simona Ventura racconta quei tragici momenti

La Ventura ha confessato alla Toffanin, nel rivivere quei tragici momenti, che non immaginava la situazione del figlio così grave come veniva riportata dai giornali ma ha realizzato il tutto una volta arrivata in ospedale.“Il mio compagno Gerò è corso in ospedale prima di me, e tutti si sono prodigati per starmi vicino, a partire dalle istituzioni e dal sindaco di Milano.

Il futuro di Nicolò e mamma Simona

“Adesso ci aspetta una nuova vita con nuovi colori” ha confidato Simona. La conduttrice ha anche ammesso di essere cattolica ma soprattutto molto fatalista. Infatti lei è convinta che per ognuno di noi ci sta un destino che è già stato scritto.

La puntata di Verissimo si chiuderà con la pace in diretta tra Massimo Boldi e Christian De Sica

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Processo a Michele Zagaria, irreperibile il vivandiere del boss dei Casalesi

È irreperibile Vincenzo Inquieto, vivandiere del boss dei Casalesi Michele Zagaria, proprietario dell'appartamento in via Mascagni a Casapesenna dove il 7 dicembre del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria