“ZeroZeroZero”, serie tv sul libro di Saviano: stessa regia di Gomorra, Romanzo Criminale e Suburra

Sono iniziate le riprese di ZeroZeroZero, serie televisiva tratta dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano e diretta da Stefano Sollima, già regista di Suburra e produttore di Romanzo Criminale – La Serie e Gomorra – La serie.

Si tratta di una produzione internazionale di Cattleya per SkyCanal+ e Amazon girata in sei paesi nell’arco di tre continenti e parlata in ben sei lingue (inglese, spagnolo, francese, italiano, arabo e wolof).

L’ISPIRAZIONE

Il romanzo di Roberto Saviano è incentrato sui moltissimi traffici internazionali di cocaina, sul rapporto tra politica e malaffare e sull’enorme giro di soldi prodotto. Al centro della serie ci saranno gruppi criminali appartenenti a paesi diversi ma tutti assetati di denaro e potere, disposti a tutto per raggiungere i loro obiettivi e per accaparrarsi il controllo del traffico di cocaina.

Le riprese americane sono attualmente in corso a New Orleans, dopo le quali la troupe si sposterà prima in Messico, poi in Italia e in Africa.

Lo show avrà otto episodi e sarà interpretato da un cast di attori e attrici internazionali di alto livello quali Andrea Riseborough (Morto Stalin, se ne fa un altroLa battaglia dei sessiWaco e Black Mirror), Dane DeHaan (Valerian e la città dei mille pianetiThe Amazing Spiderman 2 In treatment), Gabriel Byrne (In treatmentI soliti sospetti e Crocevia della morte), Harold Torres (GonzálezSin nombre e Northless), Giuseppe De Domenico (Euphoria) e Francesco Colella (Made in Italy e Piuma) e Tcheky Karyo (Nikita e A Gang Story).

IL RACCONTO

Dal punto di vista creativo ZeroZeroZero sarà sviluppata dalla stessa squadra di Gomorra – La serie, ovvero Leonardo FasoliStefano BisesRoberto Saviano e Stefano Sollima. Gli sceneggiatori principali saranno lo stesso Fasoli e Mauricio Katz (The Bridge). La writers’ room è composta anche da Max Hurwitz (Hell on Wheels e Manhunt: Unabomber), Stefano Sollima e Maddalena Ravagli.

La regia degli episodi è affidata oltre che a Stefano Sollima anche a Pablo Trapero (Mondo grua e The Clan) e Janus Metz (Borg McEnroe e True Detective).

LE DICHIARAZIONI

Queste le parole di Stefano Sollima sul progetto: “Il mercato, la produzione, i consumi, i modi di vivere e i modi di pensare, tutto è connesso in un mondo globale dove un flusso continuo di scambi commerciali porta ogni giorno milioni di merci a milioni di persone. Con ZeroZeroZero racconteremo i percorsi di una sola di queste merci, forse la più universalmente diffusa, la più trasversalmente consumata, sicuramente la più redditizia. Seguiremo una nave portacontainer e il suo carico dal suo punto di partenza in Messico fino alla sua destinazione in Calabria, raccontando come il traffico di questa “merce” piuttosto speciale influenzi il mercato, l’economia mondiale e anche la nostra vita. Questa merce è la cocaina, il suo viaggio il nostro viaggio”.

ZeroZeroZero arriverà nel 2019 in Italia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Austria su Sky, in Francia e nei paesi francofoni di Europa e Africa su Canal+ e negli Stati Uniti, in Canada, America Latina e Spagna su Amazon.