Le invenzioni di Leonardo Da Vinci esposte in un noto centro commerciale di Sant’Antimo, ecco dove

- Pubblicità -

Dalla catapulta alla bicicletta, dallo studio del volano alla mitragliatrice. Il mondo del genio di Leonardo da Vinci fa tappa per la prima volta Sant’Antimo, grazie alla mostra “Le macchine di Leonardo” allestita nello spazio espositivo della Galleria Commerciale Il Molino, alle Colonne di Giugliano. L’esposizione dedicata alla scoperta e all’approfondimento della multiforme opera di Leonardo da Vinci, inventore e artista, sarà visitabile, tutti i giorni fino al prossimo 2 aprile, con ingresso gratuito.

- Pubblicità -

Un percorso attraverso le intuizioni e le sperimentazioni del genio di Vinci, che vede in esposizione 30 modelli tridimensionali fedeli e funzionanti, realizzati a grandezza naturale prendendo spunto dalle pagine degli studi originali che Leonardo produsse durante gli anni della sua attività e che restituiscono, a sei secoli di distanza, le sue conoscenze tecnologiche, scientifiche e ingegneristiche.

Si tratta di macchine incredibili, se si pensa al periodo in cui sono state progettate, alcune delle quali interattive, in quanto possono essere messe in moto dai visitatori.
È, infatti, possibile far funzionare alcuni dei modelli esposti, per comprenderne meglio il meccanismo ed il principio fisico e meccanico su cui si basa. La mostra si estende su una superficie di circa 100 mq occupata da macchine di ogni genere, suddivise in quattro tematiche: idraulica, meccanica, volo e guerra.

“La mostra – osserva il direttore della Galleria Commerciale Il Molino – sta generando tanta curiosità, soprattutto tra i più piccoli, affascinati dalla possibilità di scoprire i meccanismi che già sei secoli fa hanno condotto, quello che è da considerarsi il più grande genio italiano, a sperimentare e progettare macchine e meccanismi ancora oggi in uso proprio grazie a quei principi della meccanica, della dinamica e della fisica sfruttati da Leonardo da Vinci”.

- Pubblicità -