21.1 C
Napoli
sabato, Maggio 21, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

AL VIA I PRIMI RIENTRI: PIOGGIA AL NORD, CALDO AL SUD. OTTO MILIONI SULLE STRADE


Al via da oggi fino a lunedi’ mattina il rientro dalle vacanze estive. Sono previsti oltre 8 milioni di veicoli in circolazione su tutta la rete autostradale. E se il maltempo che ha imperversato al nord ha indotto molti a rientrare con qualche giorno di anticipo, al sud e’ stato protagonista il caldo. Nei prossimi giorni tocchera’ temperature al di sopra delle medie stagionali, in Sicilia di 7-8 gradi e in Campania di 3-4 gradi. Tra le regioni piu’ colpite dal maltempo la Liguria. Lo stato di allerta dopo giorni di piogge torrenziali e’ cessato e si prevedono miglioramenti, ma i danni soprattutto all’agricoltura non si contano; pesante il bilancio nella piana albenganese.Da segnalare questa notte una tromba d’aria tra Quinto e Genova che ha danneggiato il tetto di una scuola elementare. Anche a Verbania all’imbocco della Val d’Ossola il maltempo si e’ fatto sentire e un centinaio di persone sono state sgomberate per il rischio di frane. E’ tornato, invece, il sole in Alto Adige e a Verona, dopo la tromba d’aria di ieri, e’ rientrato l’allarme.



DOMANI TRAFFICO DA BOLLINO ROSSO. Dalle 16 alle 21 di domani scatta il bollino rosso. Si registreranno – secondo la societa’ Autostrade – le condizioni di massima intensita’ del traffico. Lo stop ai mezzi pesanti, su strade e autostrade, sara’ in vigore sia sabato 19 sia domenica 20 dalle 7 alle 24.



I TRATTI AUTOSTRADALI PIU’ TRAFFICATI saranno la A1 Milano-Napoli da Reggio Emilia fino a Fidenza; la A4 Milano-Brescia in direzione Milano per i rientri dalla Slovenia, Trieste e Venezia; la A8 Milano-Varese verso il capoluogo per i rientri dalla zona dei laghi; la A9 Lainate-Chiasso verso la Svizzera. Traffico intenso anche sulla A23 Udine-Tarvisio, verso nord per i primi rientri degli austriaci dai lidi dei golfi di Venezia e Trieste; sulla A10 Genova-Savona in direzione Genova e Milano per i rientri dalla Francia e dalla riviera di ponente. Saranno inoltre trafficate la A12 Genova-Sestri Levante, verso Genova e Milano. Sulla A14 Bologna-Taranto, il traffico rimarra’ intenso per tutta la giornata di domenica da Cattolica verso Bologna dove potranno essere attivati provvedimenti di regolazione delle entrate alle principali stazioni per migliorare la circolazione. La A11 Firenze-Pisa sara’ interessata dal traffico soprattutto il pomeriggio di domenica. Nel Lazio, la circolazione sara’ sostenuta sulla A1 Milano-Napoli in direzione nord e verso la capitale sia da Frosinone che da Orte. Ancora traffico intenso e’ previsto sulla A12 Roma-Civitavecchia per l’intero tratto verso sud a causa dei rientri dalla costa tirrenica e la A30 Caserta-Salerno.



IN PARTENZA UN MILIONE DI ITALIANI. A fronte di otto milioni di rientri (la media dei giorni trascorsi fuori e’ stata di 10 giorni) saranno secondo l’Osservatorio di Milano un milione le partenze di quanti hanno lavorato in agosto. Le citta’ dalle quali risulta il maggior numero di movimenti, tra rientri e partenze, sono Roma con 500.000, Milano con 200.000, Torino con 120.000, Bologna e Genova con 60.000. Il mezzo piu’ utilizzato per i rientri e’ l’auto, che riguarda il 65%, seguito dal treno (25%) e l’ aereo (10%).



TRAFFICO RECORD A FIUMICINO E CIAMPINO. Secondo i dati diffusi da Aeroporti di Roma, tra il 12 e il 14 agosto sono transitati 342 mila passeggeri, 298 mila a Fiumicino, 44 mila quelli in transito nello scalo di Ciampino, dove operano le compagnie low cost; il picco massimo e’ stato raggiunto domenica scorsa a Fiumicino con 106 mila passeggeri. Tra domani e il 21 e’ stato stimato che saranno circa 298 mila i viaggiatori in transito nel ”Leonardo Da Vinci” di Fiumicino; 42 mila nel ”G.B. Pastine” di Ciampino.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Hannibal non dà tregua all’Italia, temperature ‘di fuoco’ fino alla prossima settimana

Hannibal non dà tregua: previsioni meteo con caldo torrido. Sarà una domenica più tipica di luglio che di maggio a livello...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria