Paolo Cannavaro dice ‘addio’ al calcio giocato. Il difensore diventerà vice allenatore del fratello in Cina

- Pubblicità -

È stato confermato l’addio di Paolo Cannavaro al Sassuolo, ma soprattutto alla Serie A. Il difensore 36enne affiancherà il fratello Fabio diventando vice allenatore del Guangzhou.
Certezza che arriva dal suo agente, quale a Radio Marte ha dichiarato: “Seguirà il fratello da gennaio in poi in Cina, ne ha già parlato con i dirigenti del Sassuolo che erano ancora un po’ indecisi”. Anche il padre interviene al riguardo: “E’ stata una scelta già super valutata, un’ottima scelta. A quasi 37 anni d’altra parte può ancora giocare poco. Lui sa come fare gruppo, l’ha dimostrato sia al Napoli che al Sassuolo: è comunicativo, questo è importante”.

- Pubblicità -

Dopo 17 anni di Serie A Paolo Cannavaro ha così deciso di smettere. Dirà addio al calcio e ai suoi tifosi che, nonostante tutto, l’hanno sempre supportato per la sua immensa professionalità.

- Pubblicità -