Coronavirus. Adriana Volpe abbandona il Grande Fratello Vip, un parente in terapia intensiva

L’indiscrezione era trapelata qualche giorno fa, poi arriva la conferma, come riprotato dal sito FanPage, Adriana Volpe è stata costretta ad abbandonare il reality show
dopo che le condizioni di salute di un suo parente si sono aggravate a causa del Covid-19.

L’ex conduttrice di Rai Due è stata avvisata lo scorso 7 marzo quando i concorrenti hanno avuto la possibilità di sentire i parenti.
Ma nella telefonate, pare, che non si sapeva di cosa si trattasse e solo oggi il portale ha confermato che quel contatto è servito per informarla dell’accaduto. Pare che ad essere contagiato sia un parente molto vicino al marito.

La salute di questo parente, come riportato dal si Bitchyf, si sarebbe infatti aggravata a tal punto da costringere Adriana ad uscire dalla casa del Grande Fratello Vip per stare vicina al marito.

“Sicuramente andrà tutto bene, perché andrà tutto bene, ma io vi volevo salutare uno ad uno perché io devo veramente uscire adesso. Devo uscire perché il ruolo di mamma e di moglie… Ho delle cose che devo risolvere veramente importanti”.

A confermarlo è stato anche Alfonso Signorini durante una diretta su Instagram.

“Adriana Volpe è uscita dalla casa pochi minuti fa perché ha dei seri problemi familiari, problemi di salute che riguardano i suoi cari. Quando parliamo di problemi di salute, sappiamo che si parla di una sola malattia purtroppo”