Il coronavirus non ferma i banditi, assalto ad un portavalori ad Arzano

Il coronavirus non ferma i banditi ad Arzano, stamattina una banda ha assaltato un portavalori che aveva ritirato l’incasso di un noto cash e carry situato su via atellana. Armi in pugno, i banditi hanno fermato il furgone e minacciato il vigilantes. Si sono fatti consegnare i soldi e sono scappati via. Ad intervenire sono stati i carabinieri della compagnia di Casoria.