Armi, droga e contanti nascosti in casa, blitz dei carabinieri nel Casertano: arresti e denunce

Immagine di repertorio

A Mondragone i carabinieri del locale Comando Stazione, collaborati da personale del nucleo carabinieri cinofili di Sarno, hanno tratto in arresto S.E., 38enne del posto.

L’uomo, a seguito di perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 356 grammi di hashish, suddivisa in dosi, nonché della somma contante di 30€, ritenuta verosimilmente provento dell’attività illecita. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

Nel contesto della medesima attività, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà un 30enne del luogo che a seguito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di una pistola mod. 85 auto cal. 8, priva di tappo rosso, con caricatore contenente 7 colpi dello stesso calibro, privi di ogiva; 20 cartucce cal. 8 prive di ogiva; 81 cartucce calibro 7,65 g.f.m. parabellum; 1 cartuccia calibro 38 spl winchester e 0,55 grammi di sostanza stupefacente del tipo crack.