11.2 C
Napoli
domenica, Febbraio 25, 2024
PUBBLICITÀ

Arsenale scovato a San Giorgio a Cremano, 2 armi collegate ad un furto

PUBBLICITÀ

Sequestrato un arsenale a San Giorgio a Cremano, armi collegate ad un furto. I carabinieri della sezione operativa di Torre Del Greco hanno raggiunto l’indirizzo segnalato da una chiamata anonima e hanno rivenuto sul lastrico solare una busta scura. All’interno 3 pistole, una di queste con matricola abrasa, un ordigno esplosivo artigianale. E ancora 11 caricatori e ben 475 proiettili di 6 differenti calibri.

ANALISI SULL’ORDIGNO

Il materiale è stato sequestrato, iter differente per l’ordigno. I carabinieri del nucleo artificieri del Comando Provinciale di Napoli hanno preso in carico la bomba e la faranno brillare in una cava. Da una prima analisi esterna e considerato l’imballaggio di scotch, l’ordigno sarebbe servito per episodi di intimidazione: avrebbe potuto distruggere un’auto.

PUBBLICITÀ

I RILIEVI SULLE ARMI

Le armi saranno sottoposte a rilievi balistici e dattiloscopici. Gli accertamenti preliminari hanno consentito di abbinare le due armi matricolate ad un furto in abitazione commesso nell’aprile scorso nel comune di Genzano di Roma. E’ rimasta anonima la voce dietro questa segnalazione. La telefonata al 112, partita da una cabina telefonica di San Giorgio a Cremano, è arrivata in tarda serata.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Volano le coltellate nel carcere di Avellino, un detenuto è grave

E' scoppia una rissa a coltellate tra detenuti nel carcere di Bellizzi Irpino. A darne notizia la Segreteria UILPA...

Nella stessa categoria