Bimba rapita in provincia di Napoli, ricerche e posti di blocco in tutta la regione

Bimba scomparsa dalla casa famiglia di Meta di Sorrento. La bambina romena era stata affidata al centro accoglienza di Meta poichè sua madre non era stata ritenuta in grado di occuparsene. Stamattina la mamma, dopo essere stata privata della potestà genitoriale, si è recata nella struttura che ospitava la figlia per farle visita. La donna ha approfittato di un momento di distrazione degli operatori ed ha portato via la piccola. I Carabinieri della compagnia di Sorrento, come riportato dal Mattino, sono sulle tracce della madre rapitrice. Posti di blocco in tutta la penisola.