Butta la droga e cade dal motorino per evitare i carabinieri, 28enne in manette a Casoria. IL NOME

I carabinieri della stazione di Casoria hanno tratto in arresto per detenzione di stupefacente a fini di spaccio un 28enne del posto già noto alle forze dell’ordine, Giorgio Piscopo.
Questa mattina all’alba era sul suo scooter quando, alla vista di una pattuglia dell’arma, ha accelerato ed ha gettato un sacchetto; nel farlo però ha perso il controllo del motorino ed è caduto sull’asfalto.

I militari lo hanno acciuffato e bloccato, poi hanno recuperato l’involucro, dentro al quale c’erano 2 panetti di hashish del peso totale di quasi 2 etti. La droga è stata sequestrata. Piscopo è stato trasportato all’ospedale di Frattamaggiore e poi al “Cardarelli” di Napoli per la cura dei traumi riportati dopodiché è stato sottoposto ai domiciliari.