Ancora nessuna certezza sull’inizio dei saldi di gennaio 2021 in Campania. La confcommercio ha pubblicato il calendario provvisorio con tanto di avvio il 5 gennaio, ma la Regione Campania ha smentito. “Non c’è ancora la data di inizio dei saldi”, spiega. Difatti, la medesima Regione, ha fissato per lunedì 4 gennaio la riunione con le associazioni di categoria per decidere la data di partenza per i saldi. Quasi sicuramente, rispetto agli altri anni, le offerte arriveranno in ritardo a causa del Covid, che ha messo in ginocchio l’economia, specie nel comparto moda e abbigliamento.

L’ipotesi slittamento

Se da un lato i saldi potrebbero rappresentare una grande occasione per i clienti, dall’altro i commercianti lamentano perdite pesanti. Avviare offerte su capi nuovi, potrebbe dunque peggiorare la situazione. Dopo le prime riunioni fatte a dicembre, la decisione è stata rinviata alla riunione del 4 gennaio. La Regione poi dovrà comunicare la data dei saldi a livello nazionale nella Conferenza Stato-Regioni. Tra le ipotesi c’è anche quella del rinvio a febbraio.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.