Campania. Ultima telefonata alla mamma poi si accascia e muore a 19 anni: lacrime per Carmen

“Mamma non mi sento bene”, sono state queste le ultime parole di Carmen D.F., la 19enne morta nella giornata di ieri durante il trasporto in ospedale per motivi ancora da accertare. La tragedia è avvenuta a Zungoli, in provincia di Avellino. La giovane ha telefonato alla madre per dirle di non sentirsi bene, poi è stata raggiunta da due ambulanze che, a sirene spiegate, si sono diretti verso l’ospedale Frangipane di Ariano Irpino dove la 19enne è arrivata priva di vita. Non sono ancora chiare le ragioni del decesso. La procura ha disposto il sequestro della salma per approfondimenti medico-legali.