Carabinieri inseguono 2 ragazzini sullo scooter a Napoli, avevano una pistola scacciacani

Immagine di repertorio

Fine settimana di intensi controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nei quartieri Vomero, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli, Vasto, Pianura,  rione Traiano e rione Sanità e nei comuni vesuviani di Portici, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano.

271 sono, invece, le persone controllate alVomero.I militari della locale compagnia hanno ispezionato 43 veicoli, denunciando un 53enne dei Camaldoli già noto alle ffoo per guida con patente revocata.
Hanno poi segnalato alla Prefettura tre assuntori di droga, trovati in possesso di alcune dosi di hashish e marijuana.

E’ del 77 l’uomo denunciato per porto abusivo di armi, trovato in Via Salvator Rosa con un coltello con lama di 17 centimetri. Stesso reato contestato ad un giovane del posto, sorpreso nella stazione metropolitana di Piazza Vanvitelli con un coltello a serramanico di 6 centimetri e due tirapugni.

Su via Camaldolilli, i militari hanno bloccato e denunciato al Tribunale per i Minorenni due giovanissimi ai quali sono stati sequestrati una pistola scacciacani completa di cartucce a salve e uno scaldacollo. Erano a bordo di un ciclomotore e alla vista della pattuglia sono fuggiti, finendo a terra dopo pochi metri.