9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Casalnuovo: spacciava hashish a minorenni, in manette pusher 21enne


E’ stato colto in flagrante mentre cedeva una dose di hashish ad un minorenne ed è stato arrestato. E’ accaduto a Casalnuovo. Il protagonista – in negativo – di questa triste storia è Antonio Parolisi, 21enne del posto. Dopo i rilevamenti di rito, è stato arrestato e posto ai domiciliari con l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. I militari, dopo le perquisizioni, hanno rinvenuto indosso al ventunenne 12 grammi di hashish diviso in dosi. Desta stupore e preoccupazione la giovanissima età dello spacciatore. Casalnuovo è uno dei centri abitati con il tasso di disoccupazione giovanile più alto in Italia. A queste latitudini, paradossalmente, è più facile farsi “assumere dal sistema” che da un’azienda. La spregiudicatezza della post adolescenza, poi, fa il resto. Nella stessa operazione, la Polizia ha arrestato anche un 16enne. Era uno dei clienti. 21 anni e 16 anni. La cittadina di Casalnuovo dovrebbe porsi delle domande.

casalnuovo-spaccio-droga
Uno degli ultimi sequestro contro lo spaccio a Casalnuovo – Archivio

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria