9.6 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Castellammare. In ospedale con dolori all’addome, viene dimesso e muore poco dopo


Avverte forti dolore all’addome e muore poco dopo essere stato dimesso dall’ospedale a causa di un infarto.

È accaduto a Castellammare di Stabia, Vincenzo Schiavone, 57enne noto sindacalista della città delle acque, si era recato all’ospedale San Leonardo in preda a forti dolori all’addome. Dopo i controlli di rito i medici del nosocomio stabiese avevano disposto le dimissioni, tornato a casa però l’uomo continuava ad avvertire forti dolori decidendo di tornare in ospedale giungendo però quando già era in atto un arresto cardiaco che ha poi causato la morte del 57enne.

I familiari sotto choc, non credono ad una tragica fatalità e per questo motivo hanno sporto regolare denuncia e chiedono giustizia. Intanto gli investigatori hanno sequestrato le cartelle cliniche per accertare le cause della morte e individuare gli eventuali colpevoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Caserta in lacrime per Vanessa, l’influencer trovata senza vita sul divano di un amico

Vanessa Bruno, 23 anni, è stata trovata morta a Vicenza, sul divano di casa di amico che le dava...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria