Castellammare. Si addormenta con la stufa accesa e la casa prende fuoco, salvato da vigili del fuoco

Immagine di repertorio

Tragedia sfiorata a Castellammare di Stabia nella tarda mattinata di ieri dove un appartamento è stato avvolto dalle fiamme. Quando i pompieri hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione, hanno trovato un anziano ancora addormentato in camera da letto e completamente ignaro di cosa stesse accadendo. Casa sua era infatti quasi completamente interessata dalle fiamme e avvolta da una coltre di fumo. I pompieri hanno immediatamente tirato fuori l’uomo dall’abitazione, mettendolo in salvo. Fortunatamente sono poi riusciti a domare le fiamme. A riportare la notizia è ‘Napoli Fan Page’.

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118, che hanno trasportato l’anziano al Pronto Soccorso dell’ospedale San Leonardo: da quanto si apprende, l’uomo non avrebbe riportato gravi conseguenze nell’incendio. Stando ad una prima ricostruzione, il rogo sarebbe scaturito da una stufa che l’anziano avrebbe lasciato accesa prima di andare a dormire.