28.1 C
Napoli
venerdì, Agosto 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Cavani e Di Maria al Napoli, Corbo e Alvino: “C’è un fondo di verità”


Il Napoli ha veramente tentato di prendere Cavani, ho saputo che attraverso strani giri il Matador aveva fatto sapere all ambiente azzurro che sarebbe tornato volentieri. Il Napoli ha mandato ben cinque messaggi al calciatore, dicendogli che se c’era davvero la sua volontà bisognava trattare sull’ingaggio. E da Cavani ci sono stati cinque lunghi silenzi”.

A parlare è  Antonio Corbo, giornalista, è intervenuto nel corso di Canale 8.

Le chiamate di Ancelotti a Cavani e Di Maria

Carlo Ancelotti, presentandosi alla stampa, aveva smentito di aver telefonato una serie di suoi ex grandi calciatori allenati nelle varie squadre in cui è stato in Europa. Era divampato l’hashtag #mihachiamatoAncelotti. Stavolta, però, una telefonata sarebbe partita davvero dal Trentino ed avrebbe raggiunto Angel Di Maria. Secondo l’edizione odierna del Corriere dello Sport il Fideo ha parlato con il suo ex allenatore. Di Maria ha in comune due cose con Cavani, il grande sogno dei tifosi del Napoli. Condivide col Matador la data di nascita, il 14 Febbraio, e la squadra di appartenenza, il Paris Saint-Germain, con cui è in scadenza nel 2019. 

Napoli alla finestra per Cavani

“Il Napoli resta alla finestra e continuerà a provarci con Cavani”. A scriverlo è l’edizione odierna di Tuttosport, che però specifica come l’affare “si sposa sempre meno con la realtà e assume sempre più i tratti di una suggestione. E’ il popolo napoletano – si legge sul quotidiano – che lo richiede a gran voce, ma passi in avanti non sono stati fatti. Un ulteriore segnale lo ha lanciato ieri proprio il Matador cambiando l’immagine del profilo dei propri profili social. Da quella con la maglia della Nazionale uruguaiana a quella del Paris Saint Germain”.

La bomba di Carlo Alvino

Il giornalista Carlo Alvino ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Kiss Kiss Napoli rispondendo ai tifosi nel consueto filo diretto: “Bombe di mercato? Ci potrebbero essere. Ma vi dico che prima il Napoli deve vendere qualcuno. Edinson Cavani? Al momento no…”.

Alvino parla anche della situazione relativa agli attaccanti: “Al Napoli serve un bomber? Qualcosa si potrebbe muovere se andasse via un centravanti (Inglese?, ndr)”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Il mare di Napoli invaso da topi e liquami, giorno ‘nero’ per i bagnanti

Chiazze di liquami fognari e topi morti sono spuntati nel mare di Nisida determinando un terribile spettacolo per gli...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria