Va in ospedale per un intervento banale, tragedia nel Casertano: giovane muore improvvisamente

Una vera e propria tragedia quella che ha sconvolto la comunità di Colle Sannita, dove un ragazzo di 28 anni è morto improvvisamente. Il giovane era stato operato nella clinica Santa Rita per l’asportazione di una cisti e, in seguito all’intervento, era stato trasportato all’ospedale San Pio di Benevento. Lì, dove è stato ricoverato, il 28enne è deceduto. A riportare la notizia è Edizione Caserta.

Il sindaco Michele Iapozzuto, dopo l’apprensione della tragica notizia, ha deciso di proclamare il lutto cittadino. I funerali si terranno domani pomeriggio alle 15 presso la Chiesa Madre del paese.