Colpi di pistola dopo il calcetto a Fratta, arrestato il fuggitivo. NOME

Litigano sul campo di calcio e si affrontano a colpi di pistola. Carabinieri arrestano il secondo soggetto coinvolto.

Catturato dai carabinieri della stazione di Frattamaggiore Salvatore Mennillo, 29enne del posto sfuggito ieri all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Napoli Nord per i reati di tentato omicidio e porto abusivo di armi.

Mennillo aveva affrontato a colpi d’arma da fuoco Giovanni Bonaventura Franzese, 30enne arrestato ieri e tradotto in carcere.  Avevano litigato durante una partita di calcetto e saliti a bordo dei propri veicoli si erano feriti reciprocamente a colpi di pistola. Anche Mennillo è stato tradotto a Poggioreale