Colpi di pistola fuori la chiesa a Torre, catturato pregiudicato

Stamattina sono stati esplosi diversi colpi di pistola fuori la Basilica di Santa Croce a Torre del Greco. Come riporta il Mattino un uomo ha cominciato a sparare a salve proprio all’uscita dei fedeli. Dopo ogni colpo esploso nascondeva l’arma sotto l’impermeabile.

La paura dell’agguato ha fatto fuggire alcuni presenti altri invece sono rimasti indifferenti. Sul posto sono arrivati i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Torre del Greco, agli ordini del capitano Emanuele Corda, che hanno repertato i bossoli per terra. I militari hanno arrestato il 62enne pregiudicato T.S. per resistenza a pubblico ufficiale inoltre è stato denunciato per esplosione di materiale esplosivo.