Due casi di coronavirus a Torre del Greco: chiuso il pronto soccorso

Coronavirus Torre del Greco

Coronavirus, momenti di panico all’ospedale Maresca di Torre del Greco. Il pronto soccorso, infatti, chiuso “per motivi di prudenza e cautela” a causa di un caso di positività al Covid-19 e ad altri casi di sospetti registrati nel nosocomio torrese. Secondo quanto riportato, una signora di 99 anni di Ercolano proveniente da una casa di riposo della zona sia risultata positiva al tampone. Mentre ieri, stando a voci interne all’ospedale, sarebbe risultato positivo un infermiere che ora sarebbe in quarantena. In queste ore sono in corso le attività di sanificazione degli ingressi e dei locali. Resta alta l’attenzione per altri degenti con sintomi riconducibili al Coronavirus.

Coronavirus Torre del Greco

Per il caso di coronavirus all’ospedale di Torre del Greco, è intervenuta anche una pattuglia di agenti di polizia per far tornare l’ordine dopo che alcuni cittadini erano giunti al nosocomio non sapendo della chiusura.

 

Coronavirus Torre del Greco

 

Coronavirus, bollettino di oggi Campania

Guariti del giorno: 2
Totale guariti: 4.062 (di cui 4.056 totalmente guariti e 6 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione).
Positivi del giorno10
Tamponi del giorno: 834
 
Totale positivi: 4.634
Totale tamponi: 267.306
 
Deceduti del giorno (*): 0
Totale deceduti: 431

Focolaio Covid a Mondragone, bulgari in fuga dagli ex palazzi Cirio

Sono in corso controlli in via Pescara da parte della Polizia municipale e dei carabinieri. Dopo le segnalazioni di alcuni residenti riguardo cittadini bulgari che si sono scivolati dai controlli. Sul porto anche diversi componenti dell’amministrazione comunale. Sono in corso controlli  da parte della Polizia municipale e dei carabinieri, dopo le segnalazioni di alcuni residenti riguardo cittadini bulgari che stanno lasciando la zona dei Palazzi Cirio per sottrarsi ai tamponi.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.