8.5 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Criminalità scatenata a Giugliano, parrucchiere e caseificio nel mirino dei banditi


Doppio raid nella notte a Giugliano, uno non andato a buon fine mentre l’altro è stato messo a segno. Ad essere colpito pesantemente è stato il negozio di parrucchieri “Hair Project” situato in via Spazzilli. I malviventi hanno forzato la saracinesca e hanno portato via diversi oggetti utilizzati per il lavoro e due tv. Il danno si aggira sui quasi 5mila euro. “Purtroppo questa mattina la nostra attività ci ha messo davanti una piaga che sta distruggendo noi piccoli commercianti. La micro-criminalita! Ripartiamo dalla nostra professionalità e dal nostro sudore. Grazie a tutti per il sostegno mostrato!”, ha scritto sui social il titolare Castrese Galluccio.

Nella notte i banditi avevano provato anche a scassinare la serranda di un caseificio in via Frezza con la classica tecnica della spaccata, ma sono andati via a mani vuote. Prima di scappare hanno portato via le registrazioni delle telecamere. Sulle tracce dei banditi ci sono i carabinieri della Compagnia di Giugliano coordinati dal capitano Antonio De Lise che stanno effettuando tutti i rilievi del caso e raccogliendo la testimonianza del titolare.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso di botte dal patrigno, ipotesi riesumazione per il piccolo Giuseppe

Potrebbe essere riesumata e sottoposta ad altri esami la salma del piccolo Giuseppe Dorice. Il bimbo di sette anni...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria