Arriva la serie tv sulla vita del boss Raffaele Cutolo. A parlarne è Il Mattino, secondo cui ad occuparsene sarà Domenico Maria Corrado, autore autorizzato dal boss per scrivere un audiovisivo su di lui. Corrado è stato l’unico ad intrattenere una corrispondenza epistolare con il boss che lo autorizzò a scrivere la sua biografia e a trarne un film sulla sua vita. La serie tv è prodotta dalla Green Film, che ha sposato l’esigenza dell’autore di raccontare la storia di Cutolo, partendo dal 1977 (anno del primo arresto), fino ad arrivare al 41bis.

La storia è basata sulle lettere vere di Cutolo a Corrado.

 “Tutto quello che sarà la serie è frutto di 3 elementi sostanzialmente: la corrispondenza con Cutolo (interrotta una decina di anni fa perché non era più in grado di rispondere); lo studio approfondito di tutti gli atti processuali che lo riguardavano, confrontati con quelle che sono le sue verità; l’osservazione a-critica del personaggio “mitizzato” in chiave positiva o negativa, che come tutti i miti (positivi o negativi) affascinano gli spettatori alla stregua dell’esempio di Al Capone”, ha dichiarato Domenico Maria Corrado a Il Mattino. 

Cutolo nella cultura di massa

Perché ‘Il Camorrista’ è un capolavoro, il film su Raffaele Cutolo più forte dei pregiudizi

Un corto raccontò una figlia ‘nata orfana’

La sua storia è stata raccontata in un cortometraggio firmato da Gianfranco Gallo. ‘Denyse al di là del vetro’ girato nel 2019. Era qualche mese prima che compiendo 12 anni non le fosse più possibile ‘toccare’ suo padre durante i colloqui. Il boss Raffaele Cutolo morto  nel carcere di Parma. Denyse Cutolo, che compirà 14 anni il prossimo ottobre, è nata nel 2007 con l’inseminazione assistita quando il padre scontava già 14 ergastoli. Nel racconto filmato di Gallo è descritta da sua madre Immacolata Iacone come ‘una bambina fantastica, una scolara modello’.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.