L’attrice di “Captain America- Il primo Vendicatore” è stata accusata dell‘omicidio di sua madre. Mollie Fitzgerald, attrice con un ruolo minore nel noto film, in preda a un momento di follia si è scagliata sulla mamma fino ad ucciderla a coltellate nella sua casa a Olathe, nel Kansas.


A lanciare l’allarme sono stati i vicini, spaventati dalle grida. L’attrice ha prima ucciso la mamma a coltellate poi ha provato ad allontanarsi ma è stata raggiunta dalla polizia, fermata e portata in ospedale a causa di alcune ferite lievi che ha riportato. Secondo la stampa locale la donna è ora accusata di omicidio di secondo grado ed è in attesa del processo a suo carico.

Mollie Fitzgerald ha recitato in Captain America è stata anche regista, sceneggiatrice e produttrice di “The Lawful Truth”, dove recita lo stesso Joe Johnston. Ha inoltre diretto e prodotto diversi cortometraggi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.