Elezioni a Qualiano. Terremoto politico nel Pd, la segretaria si dimette

qualiano palma segretaria dimette

Sabato 14 aprile si è tenuta un’assemblea degli iscritti del Pd di Qualiano, durante la quale la sottoscritta ha dato le dimissioni irrevocabili dalla carica di segretaria di circolo. Le motivazioni che mi hanno spinto a tale particolare decisione sono le seguenti:

  1. Non sono riuscita a coordinare la sezione al fine di avere un’unica linea programmatica che conducesse il Pd verso le amministrative di giugno 2018
  2. Non ho condiviso l’uscita del simbolo del Pd, che e’ stato inserito nella coalizione del sindaco uscente, non c’è stata riunione di direttivo in cui si è stabilito il destino del simbolo.

Sono stata a disposizione del partito e lo resterò per la condivisione di pensieri e programmi, ma a livello locale non posso appoggiare tale scelta. Ho rinunciato a fare il congresso e ricandidarmi a segretaria perché’ la passione stava svanendo. Sarebbe stato inutile continuare a guidare un partito che a mio avviso necessitava di un supporto dal Provinciale di Napoli. Credo sarebbe stato opportuno congelare il simbolo, così da evitarne un utilizzo improprio, ma ciò non è stato possibile, dunque auguro ai miei amici del Pd di Qualiano una buona campagna elettorale e soprattutto un buon lavoro di risollevamento del partito. Ho dato il massimo impegno, ma riconosco i miei errori, non sempre sono stata all’altezza del ruolo e dunque sono serena di aver fatto la scelta giusta. Grazie al Pd per l’opportunità di crescita politica.

Lettera di Margherita Palma