Si schianta con l’auto, Elisabetta muore il giorno prima del suo compleanno: lavorava in quarantena

Tragico incidente nella notte, quello che ha lasciato nello sconforto la comunità di Vernole, in Puglia. A perdere la vira Elisabetta De Vitis, giovane di 25 anni che domani avrebbe compiuto gli anni.  La ragazza stava percorrendo la Vernole-Castrì ieri sera tardi quando, per motivi in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua vettura, schiantandosi contro un muretto. La ragazza stava tornando  a casa dopo aver lavorato in una pizzeria d’asporto di Castri.

La sua auto, una Fiat Punto, è stata notata solo questa mattina da un’automobilista di passaggio che ha subito dato l’allarme. Nell’incidente, al momento, non risultano coinvolti altri mezzi. Su posto sono intervenuti carabinieri, vigili del fuoco e 118.