Emma Marrone, lo scherzo de Le Iene la manda su tutte le furie

Emma Marrone, lo scherzo de Le Iene la manda su tutte le furie

La cantante emma è finita nelle grinfie delle Iene di Italia. Uno artefici di uno scherzo che ha messo in risalto le sue doti da “sceriffo” e da paladina della giustizia. Esilarante il momento finale in cui è stata messa al corrente della messinscena.

 

Emma Marrone è stata ospite e protagonista dell’ultima puntata de Le Iene. La cantante pugliese è caduta nella trappola della trasmissione di Italia Uno che l’ha messa al centro di una serie di episodi di microcriminalità. Prima ferma un uomo mentre tenta di sfondare il vetro di un’auto, poi sulla scena arriva una donna in lacrime che racconta di essere stata derubata della borsetta.

Il colpevole è lo stesso uomo che ha tentato di scassinare la vettura. Interviene poi il fidanzato della donna che, dopo aver ascoltato l’accaduto, la aggredisce con violenza. Emma si mette in mezzo e lo allontana ma volano parole grosse.

Non finisce qui perché lo scherzo si è poi spostato su una questione razziale quando la cantante ha dovuto spiegare l’accaduto alle forze dell’ordine. Mentre l’ex coach di Amici sosteneva di aver visto un uomo bianco vestito con la maglia della Lazio tentare di scassinare l’auto, un parcheggiatore abusivo sosteneva di aver visto un ragazzo di colore con la maglia della Roma. Solo l’intervento de Le Iene ha fatto sì che la “giustiziera Emma” si calmasse e che la situazione non degenerasse.

IL VIDEO

http://www.video.mediaset.it/video/iene/puntata/torielli-lo-scherzo-emma-marrone-contro-le-forze-del-male_836645.html