29.5 C
Napoli
domenica, Agosto 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Era ricercato per racket, corsa finita per il ras Vincenzo Lo Russo


È stato rintracciato ed arrestato a Scalea, nel Cosentino, in casa di una donna, Vincenzo Lo Russo, 28 anni, di Napoli, esponente dell’omonimo clan camorristico. Dovrà scontare 9 anni per estorsione aggravata dal metodo mafioso, come disposto dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli. A mettergli le manette ai polsi sono stati gli agenti del commissariato di Polizia di Paola. Il giovane è stato trasferito nel carcere di Cosenza.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Marano in lacrime per Alessandro Cassaniti, addio allo storico commerciante

Grave lutto getta nello sconforto la città di Marano. Si è spento Alessandro Cassaniti, noto commerciante conosciuto e ben...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria