Eredità Kirk Douglas. Niente al figlio Michael, patrimonio da 61 milioni andrà tutto in beneficenza

Una fortuna di 61 milioni di dollari, tutta in beneficenza. Kirk Douglas, morto qualche settimana fa all’età di 103 anni, non ha lasciato nulla al figlio Michael, ma tutta la sua fortuna andrà alla Douglas Foundation, il cui scopo è «aiutare chi non riesce ad aiutarsi da solo». C’è da dire che, con un patrimonio stimato di 300 milioni di dollari, Michael Douglas non aveva esattamente bisogno dell’eredità del famoso padre.

 

Ma chi sono i beneficiari? La St Lawrence University, con una borsa di studio per studenti appartententi alle minoranze o meno privilegiati, il Westwood’s Sinai Temple, sede della Kirk e Anne Douglas Childhood Center, il Culver City’s Kirk Douglas Theatre, un cinema che è stato trasformato in un teatro, e il Children’s Hospital di Los Angeles.