12.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Estorsione nei confronti di imprenditori nel Napoletano, arrestati in quattro


Quattro anni di reclusione per concorso in tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di due imprenditori di Pompei. E’ questa la richiesta, come riporta “Il Roma”, di condanna per Vincenzo Severino incensurato di 25 anni, arrestato insieme a Aniello Cirillo, di 43 anni, il figlio Angelo Cirillo di 22 anni, e Valerio Varone, di 39 anni accusati di tentata estorsione nei confronti di due imprenditori titolari di un’azienda conserviera nella città degli scavi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Quattro mesi per una tac, la finta riapertura degli ambulatori in Campania

Contagi in calo: riaprono gli ambulatori specialistici. L'Unità di crisi regionale per l'emergenza Covid, con un nota inviata oggi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria