Malore in casa, Francesca muore tra le braccia della madre a soli 18 anni

C’è sconcerto a Sezze, in provincia di Latina, per la morte di Francesca Venditta, stroncata da un malore a soli 18 anni nella sua casa. L’episodio è avvenuto ieri mattina, ma solo oggi iniziano ad emergere maggiori particolari.

E’ morta nella sua casa in provincia di Latina nella mattinata di martedì. La madre, che si è vista morire tra le braccia la giovane figlia, ha chiamato i soccorsi del 118 non appena Francesca ha avvertito il malore. Tuttavia, il loro arrivo non è stato d’aiuto: la ragazza era già deceduta e l’equipe medica giunta nell’appartamento della famiglia Venditti non ha potuto far altro che constatare il decesso. Si pensa sia stato un aneurisma a causare la morte della diciottenne, ma saranno gli esami autoptici disposti dal magistrato di turno a chiarire la morte assurda di Francesca.