Gabriele morto schiacciato dalla porta, il video del fratello in lacrime su Fb:
Gabriele morto schiacciato dalla porta, il video del fratello in lacrime su Fb: "Non si può morire così"

Ha il volto coperto di lacrime il fratello di Gabriele nel video pubblicato su Facebook, dove sul proprio profilo ha pubblicato un video molto forte. “Voglio farvi vedere come si muore a Carini, a 12 anni. Viene a giocare in un parco e gli cade una porta di ferro in testa. Mio fratello, sangue del mio sangue, non si può morire così. Non c’è niente da fare, è finita”, lo sfogo del fratello del piccolo Gabriel con la voce spezzata dal dolore. Nel filmato si vede anche il corpo di Gabriele a terra.

La dinamica

Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, Gabriele avrebbe scavalcato il cancello con altri amici e con loro avrebbe iniziato a giocare. Poi si è probabilmente aggrappato alla porta che, però, lo ha travolto provocandogli un grave trauma cranico. Nei pressi del luogo dell’incidente sono arrivati i familiari e gli amici. Con i compagni di gioco, invece, le forze dell’ordine stanno tentato di ricostruire quanto accaduto. I sanitari del 118 intervenuti sul posto hanno tentato in tutti i modi di rianimare il giovane, senza ottenere risultati. 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.